Al via la preparazione della Ego Handball Siena: dal 16 agosto al lavoro

407

SIENA – Comincerà il 16 agosto la stagione della Ego Handball Siena in vista dell’inizio del prossimo campionato di A1 che inizierà dal PalaEstra l’8 settembre contro Fondi.

Alessandro Fusina avrà a disposizione un roster giovane composto da giocatori determinati a dire la sua in un campionato difficile come quello della massima serie.

1

Accanto al gruppo che già aveva ben figurato la scorsa stagione con la maglia della Pallamano Tavarnelle nel campionato di A1 diviso a gironi, scenderanno in campo il centrale Omar Santinelli, i due stranieri Jacob Nelson e Yacine Djedid, i portieri Facundo Garcia e Francesco Amendolagine, l’ala destra Davide Bellini e Yan Knoll nel ruolo di terzino sinistro.

Un gruppo nuovo che si affaccia in un contesto affascinante come quello di Siena.

“Una squadra nuova e giovane – racconta Alessandro Fusina – ma che saprà dare battaglia in campo ogni partita. Non abbiamo la presunzione di fare un campionato di vertice. Il nostro obiettivo è piuttosto quello di mantenere la massima serie, ma abbiamo voglia di crescere partita dopo partita attraverso l’impegno costante a partire dagli allenamenti. I giocatori avranno bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi, ma sono ragazzi molto vogliosi, decisi e determinati a fare bene. Potremo rappresentare un’incognita positiva”.

La squadra inizierà la preparazione il 16 di agosto agli ordini di coach Fusina e del preparatore fisico Patrizio Pacifico.

“Inizieremo la preparazione più tardi rispetto alle altre squadre di A1 – racconta Alessandro Fusina – ed affronteremo il lavoro concentrandosi fin da subito  sugli aspetti tecnici, approfondendo la parte atletica in occasione delle pause del campionato. Il primo fine settimana di settembre parteciperemo ad un torneo organizzato dalla Bologna United per testare il nostro grado di preparazione ed arrivare pronti alla prima di campionato”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi