BOLOGNA – Non basta una buona prestazione alla Pallamano Tavarnelle per sorprendere la capolista Bologna, fino ad adesso con una sola sconfitta all’attivo ed in trasferta.

La formazione guidata da Rajic e Graziosi gioca alla pari per quaranta minuti, recuperare ad inizio secondo tempo un passivo di meno cinque arrivando ad una sola rete di scarto.

Qui alcuni errori in fase offensiva permettono alla squadra locale di ripartire veloce e di segnare reti importanti fino al 24-18 finale fin troppo severo per Tavarnelle per il gioco espresso in campo, soprattutto in fase difensiva.

“Sono contento della prestazione di tutta la rosa – commenta a fine gara il ds Pelacchi – I ragazzi hanno giocato senza timore contro la squadra più forte del campionato a cui faccio un grosso in bocca al lupo per i play off. I nostri ragazzi sono cresciuti molto da inizio stagione soprattutto in fase difensiva e anche stavolta lo hanno dimostrato a lunghi tratti mettendo pressione al Bologna. Sono molto fiducioso per le prossime due partite che ci consentiranno di avere buone basi e un’ottima posizione di classifica in ottica play out. Il nostro obiettivo è una salvezza tranquilla, dovevamo mettere in conto un più di problemi e siamo stati nel corso della stagione anche troppo sfortunati a confronto con altre squadre, ma questo è lo sport e lo accettiamo. Adesso dobbiamo lavorare ancora più forte e crederci sempre, finalmente giochiamo in una nostra casa stupenda e non possiamo sbagliare”.

IL TABELLINO: 24-18 (9-4)

BOLOGNA: Sidibe 4, Drudi 6, Pagano, Gorchs 1, Barbieri, Ben Hadj, D’Angelo, Malagola 3, Badiali, Cavalera 1, Ragazzoni 2, Segapelli 1, Rossi 6, Ciacco, Ben Henia, Dall’Olio. All.: Di Matteo.

TAVARNELLE: Borgianni 12, Ben Hiba, Sbrilli, Vermigli 1, Vucci 2, Bazzani 1, Ciani, Pichardo 1, Jelicic, Del Mastio, Muffini, Riccardi, Calosi 1, Nardi, Varvarito, Silei. All.: Rajic.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...