POGGIBONSI – Un pezzo importante per la difesa del Poggibonsi. E si tratta di un ritorno. Quello del classe 1994 Alessandro De Vitis.

Per De Vitis, centrale di 193 cm, si tratta addirittura della quarta avventura con i colori giallorossi, indossati dal 2013 al 2015 in Lega Pro Seconda Divisione ed in Serie D, nuovamente nel massimo campionato dilettantistico 2016-2017 e nell’Eccellenza 2018-2019.

Ex Colligiana, Scandicci e Lentigione, De Vitis annovera oltre 100 presenze in maglia Poggibonsi.

Nella scorsa stagione è stato in forza all’Orvietana, venendo indicato da tutti gli addetti ai lavori come uno dei migliori difensori dell’Eccellenza Umbria.

“Ci tengo a ringraziare il Direttore Aiazzi – ha detto De Vitis – La trattativa si è conclusa rapidamente. Nonostante fossi reduce da un anno ad Orvieto dove mi ero trovato molto bene, la mia volontà fin dall’inizio del calciomercato è sempre stata quella di tornare al Poggibonsi, maglia che ho sempre vestito con orgoglio e dedizione. Conosco già molti compagni e questo è senza dubbio un vantaggio. Sono inoltre contento di riabbracciare mister Calderini, che mi ha già allenato a Scandicci. Abbiamo l’obbligo morale di fare bene. Lavoreremo con grande abnegazione per toglierci delle soddisfazioni tutti insieme”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA