E’ tosta Susanna Cicali (la prima nella foto). Fisico scolpito dalla canoa, immagine da pin up. E quei colpi furiosi in acqua che, in compagnia della triestina Francesca Genzo, ai recenti Mondiali di canoa in Repubblica Ceca l’hanno portata sul secondo gradino del podio.

Argento nel K2 200 metri per la Susanna dell’Antella, oggi tesserata per le Fiamme Azzurre. A soli 63 millesimi di secondo dall’oro della coppia ungherese Réka Hagymasi-Agnes Szabo.

Ma va bene così. La canoa è sport di grande fatica. E Susanna… sa come si fa.

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...