SERAVEZZA – Buon pari in rimonta (ma non senza qualche rimpianto anche stavolta) per il San Donato Tavarnelle, che torna con un punto dalla trasferta sul campo della “matricola terribile” Seravezza.

Temibili soprattutto in attacco i versiliesi sull’accoppiata Rodriguez-Benedetti: squalificato il giocatore di origine cubana, si fa male anche il compagno dopo una manciata di minuti e i gialloblù tirano un sospiro di sollievo.

Così sono proprio i tavarnellini ad aver la prima buona occasione con Regoli, su cui però fa buona guardia il portiere locale.

Più avanti grande chance per Manganelli che colpisce il palo su azione d’angolo, dopo un salvataggio su Rinaldini, e poi altra possibilità mancata ancora da Regoli.

Non si fa sorprendere, a fronti invertiti, neppure Giusti, attento su Bondielli.

Lo 0-0 si rompe nella ripresa, su un penalty conquistato da Mancini e trasformato da Granaiola. Ma è questione di pochi minuti prima che Giordani rimetta tutto subito sul pari.

Gli ospiti restano in dieci (doppio giallo a Carradori), ma mancano il possibile colpo della vittoria con Regoli, mentre il Seravezza scheggia un legno nel finale con Bresciani, dopo la deviazione di Giusti.

IL TABELLINO: 1-1

SERAVEZZA: Cavagnaro, Ramacciotti, Bresciani, Granaiola, Siku, Fedi, Borgia, Bortoletti, Benedetti (7′ Bondielli), Biagi (72′ Bedini), Mancini. A disp.: Pietra, De Wit, Bongiorni, Tonacci, Marchetti, D’Angina, Nardini. All.: Valter Vangioni.

SAN DONATO TAVARNELLE: Giusti, Manganelli, Rinaldini (63′ Cela), Regoli (80′ Nuti), Picascia, Vecchiarelli, Di Vito, Favilli, Caciagli, Corradori, Giordani (91′ Motti). A disp.: Florindi, Salvestroni, Pozzi, Calamandrei, Corti, Di Renzone. All.: Simone Marmorini.

ARBITRO: Gullotta di Siracusa, coad. da D’Ilario di Tivoli e Mattera di Roma 1.

RETI: 60′ rig. Granaiola, 64′ Giordani.

NOTE: espulso al 73′ Carradori per doppia ammonizione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...