Juniores provinciali: Cerbaia - Real Cerretese 4-1

CERBAIA (SAN CASCIANO) – Immediato riscatto degli Juniores provinciali del Cerbaia che, dopo lo stop nel precedente turno in casa della capolista Certaldo, liquidano la Real Cerretese con un punteggio netto e salgono momentaneamente sul podio visto il rinvio della gara Ponzano-Santa Maria.

Vignoli torna al caro 4-2-3-1 con Rosi in porta; Castrucci e Galati L. sulle corsie laterali di difesa con la collaudata coppia centrale formata da Marranci e Bandelli.

A centrocampo torna titolare Marinai in coppia con Duong mentre in avanti si rivede dal primo minuto Cestelli G. a destra con Fabbri dirottato a sinistra e Cremonini centrale dietro all’unico attaccante Bettoni.

La Real Cerretese di mister Rosini risponde con un 4-3-1-2 con Diolaiuti tra i pali; Lorello e capitan Nallathamby sugli esterni con i due Menichetti, Leonardo e Cosimo, centrali.

Il play basso di centrocampo è Fattori che ha ai suoi lati Talini e Milazzo. Vertice alto del rombo Shaba alle spalle di Quarzati L. e Nelli.

L’inizio è da incubo per la formazione ospite che già al 5′ si trova sotto di due gol: al 4′ il Cerbaia batte il suo primo angolo con Cremonini da sinistra, arriva Marranci a centro area che indisturbato colpisce di testa e manda il pallone sotto la traversa.

Appena un minuto dopo il raddoppio sempre sugli sviluppi di un corner; stavolta la bandierina è quella di destra, la battuta appena fuori l’area di rigore per Bandelli che di destro, di giustezza, la piazza dove Diolaiuti non può arrivare.

La Real Cerretese accusa il colpo e prova a ridisegnare il proprio assetto con l’avanzamento di Nallathamby, ma la sostanza rimane la stessa ovvero è il Cerbaia che continua a fare la partita e a costruire palle gol.

Al 18′ Fabbri, servito in profondità in posizione centrale, ci arriva soltanto con la punta del piede favorendo la respinta del portiere in uscita. Al 23′ bomber Bettoni firma il tris con un gol di pregevole fattura: riceve palla da Cremonini e da fuori area si sistema il pallone sul destro per piazzarlo sul secondo palo alle spalle dell’incolpevole Diolaiuti.

Passano due minuti e il Cerbaia si rende di nuovo pericoloso in contropiede: Cestelli G. lavora bene sulla destra, serve Bettoni al centro che va al tiro ma trova attento Diolaiuti che para in due tempi.

Al 34′, a sorpresa, la Real Cerretese accorcia le distanze su calcio di punizione battuto da Fattori, tiro deviato in barriera da Bettoni che mette fuori causa Rosi.

Un minuto più tardi prova a rendere pan per focaccia Cestelli G., ma il suo calcio di punizione è meno fortunato e Diolaiuti può bloccare agevolmente. Al 40′ l’ultima azione del primo tempo con il cross di Bettoni da destra per Fabbri che da due passi colpisce la traversa.

Nella ripresa la musica non cambia e il primo pericolo è ancora di marca locale con Fabbri che non trova la porta di sinistro da buona posizione dopo una bella apertura di Bettoni.

Al 12′ ancora lo scatenato Bettoni impegna severamente Diolaiuti, stavolta su punizione, che in tuffo è bravo a sventare la minaccia.

Al 20′ altra grande opportunità per i ragazzi di Vignoli: palla in area ospite, il portiere esce dai pali sbagliando le sue valutazioni ma Marinai la mette alta a porta praticamente sguarnita.

La Real Cerretese fa fatica a rientrare in partita, formazione che ha perso molto rispetto alla scorsa stagione quando proponeva pure un gioco divertente oltre che efficace ed è così che alla mezz’ora subisce il colpo del definitivo ko.

L’ottimo Cestelli G. va via a destra e crossa per Bettoni che in diagonale firma la doppietta personale e raggiunge la doppia cifra in stagione.

Prima del fischio finale doppia occasione per Galati M., nella prima calcia debolmente facendosi parare il tiro (36′) e nella seconda è bravo Diolaiuti al 44′ a ribattere con i piedi un colpo di testa a botta sicura.

Sabato prossimo impegno molto difficile sul campo del Giovani Vinci in attesa di due scontri diretti che faranno, assieme alle festività natalizie, da spartiacque tra il girone di andata e quello di ritorno.

IL TABELLINO: 4-1

CERBAIA: Rosi, Castrucci, Galati L. (38’st Cestelli F.), Bandelli, Duong (12’st Manetti), Marranci, Cestelli G. (31’st Gerlotti), Marinai, Fabbri (43’st Latini), Cremonini (23’st Galati M.), Bettoni. A disp.: Ermini, Sorbi, Mungai, Taddei. All.Roberto Vignoli.

REAL CERRETESE: Diolaiuti, Lorello (1’st Piredda), Nallathamby, Menichetti L., Menichetti C., Talini (31’st Abati), Nelli, Fattori, Shaba, Milazzo, Quarzati L. (18’st Quarzati A.). A disp.: Ciardi, Bencini. All.Maurizio Rosini.

ARBITRO: Luca Di Paola di Empoli

RETI: 4’pt Marranci (C), 5’pt Bandelli (C), 23’pt Bettoni (C), 34’pt Fattori (RC), 30’st Bettoni (C)

@RIPRODUZIONE RISERVATA