Giudice sportivo, 4 turni di squalifica per Bruni (Grassina), 3 per Tetteh (San Donato Tavarnelle)

301
il momento del doppio rosso di domenica

CHIANTI FIORENTINO – Quattro giornate di squalifica per il grassinese Pietro Bruni, tre per il tavarnellino Joseph Tetteh.

E’ questo il pesante bilancio del finale del derby tra gialloblù e rossoverdi di domenica scorsa, con il doppio rosso.

Bruni paga l’aver “rivolto espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara, a seguito del provvedimento disciplinare protestava per circa 4 minuti ritardando sensibilmente la ripresa del gioco”.

Tetteh l’ingenua spinta successiva proprio su Bruni: “Per avere, a gioco fermo, spintonato con violenza un calciatore avversario”.

Tetteh mancherà nelle sfide con Albalonga, Aglianese e Sangiovannese; Bruni salterà quelle con Montevarchi, Pomezia, Foligno e Grosseto, rientrando solo l’8 dicembre.

@RIPRODUZIONE RISERVATA