Aldo, Sancascianese

SAN CASCIANO – E’ entrata ormai nel vivo la Champions Cup Fratres 2020, la “gara” di donazioni di sangue fra tutte le società sportive (calcistiche e non) del territorio.

Le ultime quattro donazioni (tre per la Sancascianese ed una per il Grassina) hanno sancito una classifica che vede in testa la società gialloverde (promotrice della Champions Cup).

Spicca la presenza di Simone Corsinovi, capitano della prima squadra, andato a donare insieme al suo babbo Fabio, abbonato gialloverde. Il terzo ed ultimo punto per i gialloverdi è stato segnato da Aldo Zecchi.

Per il Grassina invece punto segnato da Alessio Turchi.

Nei giorni scorsi era “entrato in gara” anche l’Atletico Impruneta, con Gianni e Pietro.

Mentre per la Sancascianese il “punto” aveva portato la firma di Laura, mamma della giocatrice Sara Dei.

E voi cosa aspettate? Andate a donare con indosso un indumento della vostra associazione sportiva preferita, inviateci la vostra foto o postatela con l’hashtag #championscupfratres2020

La squadra che al 21 settembre avrà invitato a donare più donatori sarà premiata con un piccolo trofeo.
Partecipa a questa gara di solidarietà!

🏆 Classifica

  • Sancascianese 10 punti
  • Grassina Calcio 4 punti
  • Chianti Volley 2 punti
  • Amaro MonteVero 2 punti
  • Atletico Impruneta 2 punti

@RIPRODUZIONE RISERVATA