RIGNANO SULL’ARNO – All’ultimo respiro il Cubino vince anche a Rignano, mette insieme la settima vittoria di fila e tiene il passo del primo posto insieme al Reggello, a tre turni dal ritorno dello scontro diretto.

Un rigore chiuderà i conti, un rigore apre il match. Quello che al 3’ gli ospiti ottengono per fallo di Pratesi su Schenone, ma lo stesso attaccante gialloblù dal dischetto tira male e para in due tempi Chiti.

Primo tempo con poche emozioni. Al 28’ tiro da fuori di Schenone dopo un rimpallo in area, palla fuori di poco. Al 30’ grande azione di Marzoli sulla sinistra che entra in area e prova il tiro sul primo palo, para di piede Chiti.

Nel finale il vantaggio del Cubino: al 45’ Khodin dalla destra si accentra e dal limite dell’area fa partire una “trivela” che va a finire all’incrocio.

Subito dopo, occasione Rignanese con tiro da fuori di Gordini sotto la traversa, bella parata di Cosentino in calcio d’angolo.

Nella ripresa riparte forte il Cubino. Al 47’ palla di Schenone per Marzoli che prova il pallonetto, blocca Chiti in due tempi. Al 48’ cross dalla sinistra di Marzoli per il colpo di testa di Chiesi alto di poco.

Al 54’ è però pareggio Rignanese: dopo un azione di calcio d’angolo, tiro cross di Bevicini, respinge Cosentino, sulla palla arriva Ortichi che la mette dentro.

Gialloblù all’assalto per restare in testa alla classifica. Al 60’ azione di Filice che entra in area e prova il tiro, respinge Chiti, la palla arriva ancora a Filice che la mette dentro per il colpo di testa di Schenone alto.

All’84 cross di Filice dalla destra, la palla dopo un rimpallo arriva a Gelli che la mette alta da buona posizione.

Proprio in pienissimo recupero è gioia Cubino: altro rigore concesso ai fiorentini per un fallo su Salvarezza e Filice fa centro dal dischetto.

IL TABELLINO: 1-2

RIGNANESE: Chiti, Pratesi, Casalini, Ortichi, Prunecchi, Molinu, Gordini, Nety, Landini, Bevicini, Hibraj. A disp.: Campanile, Arnetoli, Del Lungo, Lepri, Nepi, Banchetti, Cepele, Granieri, Ramaj. All.: Maurizio Magni.

CUBINO: Cosentino, Khodin, Collacchioni, Filice, Salvarezza, Gelli, Conti, Bussotti, Schenone, Marzoli, Chiesi. A disp.: Allegranti, Pampaloni, Camarlinghi, Romagnoli, Leggiero, Cantini, Mecatti, Sardelli, Ulivi. All.: Jacopo Bonciani.

ARBITRO: D’Auria di Siena.

RETI: 45’ Khodin, 54’ Ortichi, 95’ rig. Filice.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...