FIRENZE – Daniele Latini, 41 anni, ex attaccante, è l’allenatore scelto dall’Audace Galluzzo per affrontare il campionato di Prima Categoria 2022/2023.

La società gialloblù ringrazia Rudy Colò (che ha guidato la squadra nelle ultime settimane di Promozione) per la serietà, l’impegno e la dedizione ai colori gialloblu dimostrata in questo e negli anni trascorsi.

Latini, nato a Castelfiorentino il 14 gennaio 1981, come calciatore ha vestito le maglie di Certaldo, Empoli Primavera, Siena, Sestese e Scandicci dove fu tra i protagonisti della storica promozione dall’Eccellenza alla Serie D nella stagione 2006-2007.

Come mister, Daniele Latini vanta esperienze nelle Giovanili e anche nella Prima Squadra del Poggibonsi, come vice di Antonio Cioffi prima e Maurizio Cerasa poi. Per alcune partite, dopo le dimissioni di quest’ultimo, nel 2020 ha allenato in prima persona la squadra giallorossa in Eccellenza.

Nei mesi scorsi, Latini ha lavorato a Montespertoli dove ha dato una mano al Settore giovanile gialloverde.

“Abbiamo fatto questa scelta per iniziare un nuovo percorso – spiega il d.s. Franco Tanini – Daniele Latini è un allenatore giovane con entusiasmo, proviamo a fare un programma a lungo termine. Conosciamo le difficoltà del campionato di Prima Categoria, dove non ci sono le quote e quindi l’età media delle squadre tende ad alzarsi, però la nostra intenzione è risalire in Promozione prima possibile. Cercheremo di valorizzare il nostro Settore giovanile, che è molto buono, e certamente prenderemo qualche giocatore dalla Squadra Juniores che tanto bene si è comportata nel Campionato regionale appena terminato. Con Daniele stiamo già lavorando a pieno ritmo per costruire il nuovo Galluzzo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA