MONTEVARCHI – A un punto dalla Serie C. Il Montevarchi potrebbe festeggiare il ritorno nel professionismo già domenica prossima nel derby contro la Sangiovannese.

Ma Roberto Malotti non vuole abbassare la guardia: “Bisogna preparare la partita dell’anno. Per noi non cambia nulla dopo gli ultimi risultati”.

“Non dobbiamo mai assolutamente pensare – spiega – che abbiamo una possibilità su due partite o che col pareggio abbiamo vinto il campionato. Dobbiamo continuare a essere quelli che siamo sempre stati finora”.

“Sarà una partita doppiamente difficile – prosegue – perché è un derby e perché la Sangiovannese gioca un calcio tra i migliori della Serie D. E’ una partita che vorrà vedere gli uomini e la forza del vero Montevarchi”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA