SIENA – Doppio colpo per il Siena di Gilardino, con gli arrivi del centrocampista Stefano Guberti (in realtà di tratta di un ritorno) e del difensore Vincenzo Guarino.

Stefano Guberti, 37 anni, originario di Sesto San Giovanni, centrocampista di grande esperienza, vanta 124 presenze in serie B e 82 in serie A. Nella massima serie ha indossato le maglie di Ascoli, Roma e Sampdoria, mentre nella serie cadetta ha giocato con Torino, Bari e Perugia. In questa stagione era in forza al Latte Dolce Sassari e per lui si tratta di un ritorno, perché è stato a Siena in serie C dal 2017 al 2020.

“Sono felice di essere qui – ha detto – il Siena è l’unica squadra a cui non ho potuto dire di no, nonostante mi trovassi davvero bene a Sassari. Ho risolto tutti i problemi fisici che mi hanno limitato l’anno passato e sono tornato per dare quello che non sono riuscito a dare e che questa piazza si merita”.

L’altro rinforzo è Vincenzo Guarino, difensore 26enne, cresciuto nel settore giovanile della Juve Stabia, con la quale ha giocato anche in serie B. Un giocatore che ha un’esperienza importante della categoria, ha militato, tra le altre, nell’Arezzo, nello Scandicci, nel San Marino Calcio e nella Torres, prima di approdare appunto in questa stagione al Licata, che gioca nel girone I della serie D.

“Ho colto al volo l’opportunità di venire a Siena – ha spiegato – che è una piazza molto prestigiosa e dove posso crescere come giocatore. Sono pronto a dare il massimo e sono qui per vincere”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA