FIRENZE – Pesanti incertezze sulla possibilità di allenamenti individuali dopo la Circolare del Ministero dell’Interno del 27 ottobre relativamente al divieto di svolgerli.

“In palese contrasto con le indicazioni dell’ultimo DPCM e con quanto riportato nelle Faq del Dipartimento dello Sport – scrive il Comitato Regionale Toscana – comprendendo il disorientamento generale derivante da informazioni tra loro contrastanti, ed ancora in attesa di chiarimenti dopo aver sollecitato la Segreteria Generale della Figc, questo Comitato Regionale invita le proprie Società per la loro salvaguardia, ad astenersi dall’effettuazione degli allenamenti, in attesa di conoscere la posizione univoca delle Autorità Governative”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA