ROMA – Si dilatano ancora i tempi di attesa sul futuro del calcio dilettantistico e giovanile. Il prossimo consiglio federale, necessario per sciogliere tanti dubbi sulla Serie D e sulle categorie inferiori, infatti, sembra che non si svolgerà più il prossimo 4 giugno come ventilato inizialmente.

La data più probabile pare adesso quella di lunedì 8 giugno (ancora non ufficializzata però). Nei giorni seguenti dovranno a quel punto tenersi le riunioni a livello di Lega Nazionale Dilettanti e poi di Comitato Regionale per far diventare operativi gli indirizzi scelti.

Insomma ci vorranno ancora un paio di settimane prima di avere qualche certezza.

@RIPRODUZIONE RISERVATA