INCISA VALDARNO – Un punto buono nel complesso, anche se forse con qualche rimpianto. La Grevigiana porta via un mattoncino mai disprezzabile da Incisa e smuove la classifica (anche se viene riagganciata dal Belmonte all’ultimo posto). Ai punti avrebbero meritato forse di più i gialloblù, in crescita anche sul piano del gioco.

# PRIMA CATEGORIA, GIRONE C: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Molto equilibrato comunque il match lungo tutta la sua durata. L’occasionissima capita a Galli per i chiantigiani quando Arnetoli compie una super parata su di lui, prima che un difensore salvi poi anche sulla linea.

Nella ripresa l’Incisa si vede al tiro con Fanfani, ma la Grevigiana nel finale ha due messe chance: quando Svelti va giù in area e invoca il rigore per il contatto con un difensore e quando Pecoraro, lanciato verso la porta avversari, viene fermato per fuorigioco.

IL TABELLINO: 0-0

INCISA: Arnetoli, Cambi, Falsini, Buccianti, Piantini, Marra, Ermini, Giachi, Fanfani, Ormeni, Chiesi. A disp.: Nardone, Iacuzio, Liburdi, Pieri, Oulattou, Berlincioni, Momo. All.: Nicolè Pratesi.

GREVIGIANA: Pieraccioni, Miceli, Anichini Enea, Formosa, Galli, Mariani G., Brandi, Bacci, Pesalovo, Corti, Salsi. A disp.: Cotozzoni, Anichini Elia, Mariottini, Es Soufi, Mariani B., Pecoraro, Svelti, D’Ignazi, Krasnikuy. All.: Fabio Consigli.

ARBITRO: Norgiolini di Arezzo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA