Libertas Tavarnelle - Pianella 0-3

SAN DONATO IN POGGIO (TAVARNELLE) – A dirlo, con grande convinzione, al termine di uno 0-3 casalingo, è proprio il mister della Libertas Tavarnelle Lorenzo Andreucci: “Sembra ridicolo guardando il risultato, ma sicuramente è stata la miglior partita di tutta la nostra stagione”.

Insomma, il tecnico dei chiantigiani oggi, sul campo di San Donato in Poggio, a prescindere dalla netta sconfitta contro il Pianella, capolista del girone I di Seconda categoria, ha visto cose per cui sorridere.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE I: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Pianella arrivato al comunale di San Donato in Poggio per proseguire la sua stagione da imbattuto (in campionato, in Coppa è stato eliminato dalla Sancascianese).

E ci è riuscito con le reti di Mazzi (16′), Borgheresi (40′) e Bruno (72′).

Per una vittoria di autorità, che farà iniziare al meglio la settimana che porterà, domenica 8 dicembre, al super scontro in casa contro il Cerbaia, secondo in classifica a due lunghezze.

Ma, come detto, in casa Libertas Tavarnelle la sconfitta è stata vissuta con grande equlibrio: “Abbiamo giocato alla pari – rivendica Andreucci – anzi posso dire meglio, contro una squadra forte. Il cui allenatore mi ha detto che siamo stati la squadra che li ha messi più in difficoltà”.

Tornando al campo, Andreucci ammette: “Abbiamo commesso veramente tre errori individuali, di un singolo giocatore. E abbiamo preso tre gol”.

“È incredibile anche da raccontare a chi non ha visto la partita – rilancia – ma abbiamo fatto una grandissima gara, senza paura e giocando molto bene. E il tutto nonostante le numerosissime assenze: Agnorelli, Fusi, Cibecchini, Sbaragli, Gabriel, Vannoni. E all’ultimo pure Biagini, entrato solo a 15 minuti dalla fine”.

“Quindi niente da dire se non peccato – dice ancora il tecnico biancazzurro – per quei tre errori gravi del nostro capitano, oggi schierato in difesa: sono certo saprà farsi perdonare nelle prossime partite. Se giochiamo sempre come oggi (errori a parte) riusciremo a fare i punti che ci servono per salvarci”.

Poi, chiude con un occhio al mercato: “Spero però allo stesso tempo che la società riesca a trovare qualche giocatore che ci venga a dare una mano in un reparto come la difesa, molto importante e in difficoltà numerica”.

P.M.

IL TABELLINO: 0-3

LIBERTAS TAVARNELLE: Vannini, Borghi, Conti, Ganetti, Tortelli, Santagati, Pertici, Mazzuoli, Strambi, Bacci, Casamonti,. A disp.: Galgani, Cibecchini, Satroni, Brutto, Calosi, Vannoni, Biagini, Fusi, Andreucci. Allenatore: Lorenzo Andreucci

GSD PIANELLA: Bormida, Frosinini, Pacini Imparato, Terzuoli, Macinai, Cortecci, Bruno, Giannetti, Mazzi, Borgheresi, Pucci. A disp.: Gagliardi, Galini, Vittori, Casucci, Spiranec, Rossi. Allenatore: Roberto Baroni.

ARBITRO: Bonaventura Corti di Prato

RETI: 16′ Mazzi, 40, Borgheresi, 72′ Bruno

@RIPRODUZIONE RISERVATA