GREVE IN CHIANTI – Una buona Grevigiana prova a rendere la vita difficile all’ambiziosa Fulgor Castelfranco ma alla fine deve arrendersi di misura, incassa la quarta sconfitta di fila e rimane a quota 1 all’ultimo posto in classifica.

# PRIMA CATEGORIA, GIRONE C: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Senza lo squalificato portiere Truschi e senza l’indisponibile capitan Galli, i gialloblù comunque giocano una buona gara, provando a rendere la vita difficile ai quotati avversari e andando anche molto vicino alla rete in un paio di circostanze nel primo tempo, chiuso sullo 0-0, anche grazie a Clementi con un bel paio di interventi sugli attaccanti valdarnesi.

Nella ripresa però il risultato si sblocca quasi subito: Zerini ci mette il cross, Autiero piazza l’incornata che sarà decisiva perl lo 0-1.

La Fulgor tiene in mano il pallino del gioco e colpisce un palo con Rossi, ma nel quarto d’ora finale gli ospiti arretrano il baricentro e la Grevigiana prova con orgoglio l’ultimo forcing anche se però senza mai impensierire veramente Coppi e mancando un’ottima chance con Corti.

Per i gialloblù la classifica resta bruttissima ma sul piano del gioco si intravede qualche passo in avanti.

IL TABELLINO: 0-1

GREVIGIANA: Clementi, Miceli, Rossi, Mariani B., Salvarezza, Anichini Enea, Brandi, Salsi, Fabbrini, Balatri. A disp.: Consigli, D’Ignazi, Mariani G., Anichini Elia, Corti, Catarzi, Es Soufi, Bacci, Formosa. All.: Fabio Consigli.

FULGOR CASTELFRANCO: Coppi, Martellini, Zerini, Tani, Pieralli, Raspanti, Galli, Fusini, Rossi, Cardinali, Autiero. A disp.: Mannelli, Casati, Siino, Massi, Broetto, Montigiani, Ciucani, Martini, Caldini. All.: Matteo Spaghetti.

ARBITRO: Marchionni di Prato.

RETE: 51′ Autiero.

@RIPRODUZIONE RISERVATA