CERBAIA (SAN CASCIANO) – Il Cerbaia fa poker: quarto successo di fila per i biancocelesti, che inseguono la Sambuca dal secondo posto solitario a -1 a due turni dallo scontro diretto da giocare in casa.

# SECONDA CATEGORIA, GIRONE I: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Basta davvero poco ai locali per mettere una seria ipoteca sul risultato: apre Salvadori in pallonetto, quindi Ghelli raddoppia di potenza al termine di una bellissima azione corale.

Il Berardenga non reagisce e, anzi, al 35′ resta addirittura in dieci per il rosso a Brogi per una reazione su Bellucci. E i locali sfiorano il tris con Ghelli.

Nella ripresa però il Cerbaia soffre un po’ il generoso ritorno dei senesi e non riesce ad essere brillante come nei primi 45′. Le occasioni migliori sono comunque sempre per i padroni di casa, vicini alla rete con Bellucci e Calonaci.

Il conto lo chiude proprio Bellucci con un colpo di testa su punizione di De Cicco. Nel finale però il Cerbaia resta a sua volta in dieci per l’espulsione di Valenti.

IL TABELLINO: 3-0

CERBAIA: Sabatini, Faggioli, Acquisti, Ricciardi, Stefanelli, Canocchi, Ghelli, Bellucci, Salvadori, Calonaci, Papi. A disp.: Lari, Cantini, Coli, De Cicco, Valenti, Campolmi, Lotti. All.: Mauro Tramacere Falco.

BERARDENGA: Hyseni, Lubelczyk, Muzzi, Bernardoni, Manganelli M., Mancini, Bartoli, Brogi, Manganelli C., Toussani, Martucci. A disp.: Cesaro, Scortecci, Mangiameli, Colley, Morina, Pajaziti, Provvedi, Fosi. All.: Leonardo Fedeli.

ARBITRO: Danesi di Pistoia.

RETI: 5′ Salvadori, 15′ Ghelli, 80′ Bellucci.

@RIPRODUZIONE RISERVATA