ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Di fronte ad una splendida cornice di pubblico al campo sportivo di Antella, si è svolto il derby fra Antella e Grassina. La partita di notevole intensità ha visto prevalere con una rete gli ospiti sui padroni di casa.

La gara ha fin dall’inizio uno schema ben preciso: il Grassina manovriero con il pallino di gioco in mano, mentre l’Antella sfrutta maggiormente l’aggressività recuperando palloni e partendo di rimessa.

Come al 10′ quando Castiglione viene anticipato con precisione dal portiere avversario Bartoli. Al 13′ ci prova da fuori area Merciai, ma la conclusione è alta sopra la traversa.

Al 17′ prima azione offensiva da parte del Grassina: Caschetto serve al limite Simoni,, la cui conclusione non impensierisce Vadi.

Al 27′ ancora l’ Antella in avanti con Santucci, ma la conclusione finisce fra le braccia del portiere. Al 28′ calcio di punizione dai quaranta metri per la testa di Biondi che accarezza il montante alla sinistra di Bartoli.

Al 33′ prima vera palla-gol per il Grassina: incursione sulla sinistra di Mazzoni che supera l’avversario diretto e serve lo smarcatissimo Simoni, che però conclude debolmente e Vadi non si fa sorprendere.

Al 43′ conclusione dal limite di Caschetto, Vadi è battuto, ma la sfera si stampa sulla traversa.

Nella ripresa le due squadre entrano in campo meno tese e di conseguenza lo spettacolo si fa più piacevole.

Al 50′ grossa occasione per l’Antella con Santucci, ma Bartoli con gran riflesso riesce a bloccare la sfera.

Sul rilancio del portiere la palla arriva a Dini che a sua volta impegna ad una bella deviazione Vadi.

Al 66′ punizione da fuori area, batte Caschetto che però non riesce a sorprendere un attento Vadi. Al 70′ ancora Caschetto, dopo un’ azione personale, conclude alto sopra la traversa.

Al 71′ arriva la rete della vittoria rossoverde: Alfarano entra in area, supera un paio di avversari e serve all’indietro lo smarcato Fabiani, il quale in mezza rovesciata mette la sfera all’incrocio sulla destra del portiere che niente può.

La panchina dell’Antella sostituisce contemporaneamente tre pedine, nel tentativo di recuperare il risultato, cosicché si vede la squadra più portata ad attaccare, ma inevitabilmente si espone ai contropiedi.

Al 74′ da una palla recuperata a centrocampo Simoni serve il neo entrato Mannecchi, il quale si presenta a tu per tu con Vadi, che in uscita lo anticipa.

Sempre il numero diciannove al 76′ conclude sull’esterno della rete ed ancora sempre di rimessa Dini all’87 ha l’occasione per il raddoppio, ma ancora una volta il portiere si oppone con bravura.

La partita si conclude dopo cinque minuti di recupero: grande festa in campo e sugli spalti per gli ospiti con uscita però a testa alta anche per i padroni di casa che hanno decisamente onorato l’incontro.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 0-1

ANTELLA: Vadi, Cipriani, Manetti Sacha (72′ Sormani), Lanotte (72′ Maresca), Biondi Alessio (88′ Manetti Samuele), Mignani, Picchi, Tacconi (72′ Aprea), Santucci, Merciai, Castiglione. A disp.: Ugolini, Rossi, Tumminaro, Grattarola, Liguori. All.: Claudio Morandi

GRASSINA: Bartoli, Tomberli, Mazzoni, Alfarano, Meacci (84′ Rossilottini), Travagli, Fabiani, Caschetto (88′ Magnolfi), Romanelli (61′ Mannecchi), Simoni (84′ Natale), Dini. A disp.: Colcelli, Perattini, Bambi, Biondi Jacopo. All.: Marco Cellini.

ARBITRO: Giovanili di Arezzo, coad. da Mangoni di Pistoia e Braga di Pisa.

RETE: 71′ Fabiani.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...