Marco Brachi

PONSACCO – La gestione di Marco Brachi, che in settimana è subentrato a Lorenzo Collacchioni sulla panchina del San Donato Tavarnelle, inizia con un punto in casa dell’ultima in classifica.

I gialloblu infatti oggi erano impegnati sul campo del Ponsacco, ultimo nel girone E di Serie D a pari punti con il Cenaia (12).

I chiantigiani proseguono invece la loro situazione di “galleggiamento” sopra alla zona playout, con 31 punti, a +5 da Orvietana e Sansepolcro, le due a 26 che occupano la prima posizione-playout.

Un pareggio a reti bianche che torna a evidenziare il vero problema stagionale dei gialloblu, ovvero la sterilità in zona offensiva.

Con una delle migliori difese del girone E di Serie D infatti (23 reti al passivo, terza retroguardia assoluta), sono i 23 gol all’attivo, che certificano uno dei peggiori attacchi, a rendere difficile la stagione.

Che domenica prossima arriverà a uno snodo fondamentale, ovvero l’appuntamento casalingo contro i vicini di casa del Poggibonsi.

In un derby che si preannuncia caldissimo.

IL TABELLINO: 0-0

MOBILIERI PONSACCO: Fontanelli, Borselli, Bologna, De Vito, Brondi, Fischer, Milani, Panattoni, Regoli, Sivieri, Bardini. A disposizione: Falsettini, Fasciana, Innocenti, Italiano, Matteoli, Milli, Mogavero, Nieri, Pellegrini. Allenatore: Francesco Bozzi 

SAN DONATO TAVARNELLE: Manzari, Sichi, Chiti, Videtta, Calamai, Frosali, Marianelli, Belli, Neri F., Bellini, Bocci. A disposizione: Campinotti, Nobile, Barazzetta, Papalini, Gianneschi, Seghi, Petronelli, Oitana, Forte. Allenatore: Marco Brachi

ARBITRO: Matteo Laganaro di Genova

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...