Nicholas Faccioli con la maglia dell'Antella (foto tratta dal sito ufficiale della società)

FIRENZE – Se n’è andato a 21 anni per un tragico incidente in motorino nella notte di sabato.

Nicholas Faccioli, brillante attaccante classe 2001, con la sua scomparsa ha lasciato nel lutto il calcio fiorentino.

Cresciuto tra Novoli e Cattolica Virtus, era poi passato all’Aglianese per fare poi il salto in prima squadra in Eccellenza con la maglia dell’Antella (tra 2019 e 2021), segnando anche qualche rete.

Tutte le sue ex squadre hanno voluto lasciare qualche parola commossa in suo ricordo sui social.

“Nessuna parola è in grado di esprimere il nostro dolore davanti ad una tragedia come questa” scrive l’Antella 99.

“Alcuni restano con noi per anni, altri solo qualche stagione: poco importa – scrive la Cattolica Virtus – Per noi diventano come figli, fratelli, nipoti. Diventano parte della nostra grande famiglia giallorossa. E ci restano per sempre”.

“E col cuore straziato dal dolore – scrivono ancora – ci uniamo al cordoglio della famiglia Faccioli per la tragica scomparsa di Nicholas”.

“Riposa in pace campione” così lo ha salutato il Novoli, postando una foto di Nicholas bambino con la maglia arancione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...