BORGO SAN LORENZO – Una Coppa Italia sollevata ma anche una sconfitta nella finale play-off di Eccellenza.  Alla fine si separano le strade, in maniera consensuale, tra la Fortis Juventus e il suo allenatore dell’ultima stagione, il gaiolese Giacomo Chini.

“Un’annata intensa quella vissuta insieme a Giacomo – scrive la società borghigiana – impreziosita dalla vittoria della Coppa Italia di Eccellenza e dalla finale play-off disputata domenica scorsa. Nel rivolgere a mister Chini e al suo vice Bernardoni i ringraziamenti per competenza, passione e dedizione alla causa Asd Fortis Juventus 1909 augura a Giacomo le migliori fortune umane e calcistiche”.

Il tecnico ex Chiantigiana così finisce la propria avventura sulla panchina dei biancoverdi di Borgo San Lorenzo, costretti ancora una volta a rinviare l’appuntamento con il sospirato ritorno in Serie D.

@RIPRODUZIONE RISERVATA