FIESOLE – Il match-point resta sui piedi di Tozzi che al 94′ vede Mariotti disinnescargli il gol-partita che avrebbe tenuto il Chianti Nord a punteggio pieno e al comando in solitaria.

Ma la sfida contro il Fiesole degli uomini di Michelacci alla fine si conclude con un pari nella sostanza giusto.

Non mancano le occasioni sui due fronti nel contesto di una partita comunque molto equilibrata tra due formazioni che si conoscono e si rispettano.

Parte bene il Chianti Nord che ha subito un paio di occasioni con Tozzi e Fortunati ma senza successo.

Col passare dei minuti crescono i padroni di casa che specie in attacco mettono paura col tridente Gigli-Renai-Forconi. E proprio Gigli e Renai hanno le occasioni migliori del primo tempo ma senza fortuna.

Nella ripresa Tozzi ha subito una bella chance ma temporeggia troppo e finisce per farsi chiudere dai difensori di casa. Poco dopo è invece Matteo Fortunati a costringere alla bella parata Mariotti.

Nel resto della ripresa il Fiesole dimostra maggior predominio nel gioco, mentre il Chianti Nord è sempre velenoso nelle ripartenze.

Nel finale doppio rosso dalle due panchine per Ricci e Oulattou. E nei minuti conclusivi un’altra opportunità per parte per i tre punti.

Gigli calcia di poco alta una punizione interessante. Ma soprattutto al 94′ Tozzi si presenta solo davanti a Mariotti e prova un pallonetto che però l’ex portiere del Belmonte riesce a intercettare.

Finisce 0-0 e Chianti Nord e Fiesole restano appaiati in testa a 4 punti.

IL TABELLINO: 0-0

FIESOLE: Mariotti, Maretti, Cairo, Fantechi, Meini T., Vecchi, Santini, Ricci, Renai, Gigli, Forconi. A disp.: Vannini, Meini M., Cristiani, Martongelli, Landi, Dallera, Gomez, Calamai. All.: Massimiliano Zuzzi.

CHIANTI NORD: Magnelli, Pelli, Fortunati M., Pedretti, Fortunati N., Danieli, Fusi, Piccini, Bin Zang, Cordini P., Tozzi. A disp.: Canocchi, Porreca, Russo, Marsigli, Asoli, Fantechi, Cordini G., Oulattou, Ciampi. All.: Claudio Michelacci.

ARBITRO: Chiarini di Prato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA