SIENA – Sarà Stefano Argilli a sedersi sabato pomeriggio al Pianigiani sulla panchina del Siena nella sfida col San Donato Tavarnelle.

La società bianconera infatti ha scelto di promuovere “pro tempore” il vice di Alberto Gilardino dopo la separazione dall’ex bomber della Fiorentina e in attesa di puntare con calma su un nuovo profilo.

Riminese classe 1973, Argilli da giocatore ha accompagnato la scalata del Siena dalla C alla A con oltre 200 presenze in campionato (5° assoluto per presenze nella storia bianconera), chiudendo poi la sua carriera nel Monteriggioni nel 2010.

Successivamente è stato allenatore per diversi anni nel settore giovanile del Poggibonsi (e vice in prima squadra in Seconda divisione), prima di tornare a Siena come tecnico del vivaio e, dall’estate scorsa, come vice di Gilardino.

@RIPRODUZIONE RISERVATA