Alcuni dei ragazzi dell'Impruneta Tavarnuzze classe 2004, insieme a mister Marco Baroni

TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – Una giornata che non scorderanno molto presto i classe 2004 dell’Impruneta Tavarnuzze quella del “Firma Day” 2020-2021.

In attesa di sapere se la squadra parteciperà al campionato Allievi regionali, è arrivata la conferma di quasi tutto il gruppo.

Una quindicina infatti i calciatori che hanno legato le loro sorti per la prossima stagione alla società del presidente Claudio Manetti.

Un segno di forte attaccamento ai colori tavarnuzzini e di fiducia nel futuro. Oltre che la consapevolezza di trovarsi in una società seria, resistendo così alle “sirene” arrivate da qualche società.

Un motivo in più per ricordare questo “Firma Day”, il fatto di averlo condiviso alla presenza di Marco Baroni, tecnico di Serie A, tavarnuzzino “purosangue”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA