COLLE VAL D’ELSA – La Colligiana si mette a posto tra i pali con l’arrivo di Alessandro Chiarugi.

Dopo la breve esperienza della stagione 2013/14, in Serie D con alla guida Paolo Molfese, torna in biancorosso l’estremo difensore, classe 1993.

Arrivato in biancorosso dopo le esperienze con Pianese e Scandicci, ha poi indossato in Serie D la casacca di Sangimignano e Poggibonsi prima di approdare in Eccellenza al Castelfiorentino da dove proviene.

“Sono tornato a Colle molto volentieri – spiega il giocatore – perché ritrovo persone speciali come mister Molfese, come i direttori Cianciolo e Bartoli con cui avevo già condiviso tanto e per questo non ho esitato ad accettare. A livello personale mi aspetto di disputare una grande annata e di ripagare la loro fiducia togliendomi qualche soddisfazione. Tornare qui è come tornare in famiglia dove ero già stato e stato veramente bene”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA