il Barberino

BARBERINO VAL D’ELSA (BARBERINO TAVARNELLE) – In questo grande momento di difficoltà nazionale dovuto al Coronavirus, anche il Barberino Val d’Elsa ha deciso di devolvere la sua cassa-multe al sostegno degli ospedali, in prima linea nella battaglia al Covid-19.

“Ieri sera – dicono dalla società orange – abbiamo donato la nostra cassa delle multe, più una quota devoluta da ogni dirigente e una dalla società stessa, per un ammontare di 1.200 euro alla campagna contro il Coronavirus, chiamata “Sostieni gli ospedali”. Sarà una cifra bassa ma tutto può aiutare”.

“Con questo gesto – concludono – volevamo invitare le altre società a fare lo stesso, in modo da aiutare il prossimo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA