foto D.Tangari

COLLE VAL D’ELSA – Altro derby e altra grande vittoria per la Pallamano Tavarnelle che esce con due punti importantissimi dal Palafrancioli di Colle val d’Elsa dopo una prestazione sontuosa di tutti gli atleti scesi in campo.

Nel primo tempo regna l’equilibrio con errori da entrambe le formazioni, poi dal 13′ minuto Tavarnelle piazza un break di 3-0 decisivo per allungare con ottima velocità in seconda fase.

Poggibonsi accorcia fino al meno uno ma poi sbaglia molto, invece i ragazzi di coach Pelacchi trovano facili soluzioni offensive e chiudono la prima frazione sul 9-13.

Tavarnelle rientra ben concentrato e si porta sopra di 7 reti, costringendo al time out i locali poggibonsesi che provano a rifarsi sotto fino al -4.

Ma Tavarnelle c’è ad imporre il proprio gioco, supera un piccolo momento di difficoltà e con azioni ben manovrate ed una super difesa riesce a chiudere definitivamente la gara praticamente a 5′ dal termine.

Finale 22-29 per i chiantigiani per la gioia di molti tifosi accorsi a Colle finalmente in un palazzetto con un pubblico numeroso di entrambe le squadre.

Ottima prestazione corale, da un Vucci e Latrucci che in difesa si esaltano, ad un insuperabile Ciani in porta come da tempo non si era visto così in forma. Bene Morettin, Provvedi, Varvarito e Pichardo come terzini, percentuali alte al tiro per le ali Singh, Pelacchi e Tramuto. Entra e segna una rete importante il giovane Calosi da pivot.

Nota negativa l’infortunio accorso a capitan Pierattoni dopo 20′ di gioco (un colpo in faccia sicuramente evitabile nei suoi confronti).

“Esco ancora una volta dal campo molto soddisfatto sotto ogni punto di vista – commenta coach Pelacchi – Giocare questo tipo di partite non è mai facile ed anche stavolta abbiamo imposto il nostro gioco e il nostro ritmo. Ho visto una superiorità tecnica e mentale in campo della mia squadra, devo solo complimentarmi con i giocatori perché vincere il derby dei derby è sempre una grande gioia. Ho visto felicità e contentezza da parte di tutti, sintomo che stiamo iniziando a raccogliere i frutti di un duro lavoro iniziato a luglio dopo le molteplici vicissitudini che tutti sapete. Avanti cosi, la squadra è giovane ed ha ancora secondo me margini di miglioramento. Vogliamo toglierci belle soddisfazioni, questa è stata una di quelle”.

IL TABELLINO: 22-29   (1° tempo  9-13)

POGGIBONSI: Bacci 2, Bacciottini 2, Bozzi 2, Brizzi, Cumbo, Del Mastio 3, Federici, Frank 4, Gangi, Lenzi, Magnani, Muffini 4, Riccardi 5, Rotunno, Senesi, Sulejmani. All. Malatino V.

TAVARNELLE: Calosi 1, Ciani, Corti, Lastrucci 2, Morettin 6, Pelacchi 1, Pichardo 4, Pierattoni 1, Provvedi F. 3, Silei, Singh 3, Tramuto G. 2, Tramuto C., Turillazzi 1, Varvarito 4, Vucci 1. All.: Pelacchi.

ARBITRI: Kurti, Maurizzi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA