PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Derby molto accesso al “Pazzagli” di Ponte a Niccheri fra un Belmonte che dà segni di risveglio e un Chianti Nord sempre con la solita grinta.

Il Belmonte (con la novità in panchina di Salvini, in attesa del tesseramento di Carubia) si schiera con un 4-3-3: in porta la sicurezza Mariotti, da destra a sinistra Francioni, Fusi, Magli e Cecconi, al centro Guasti Filippo e Ferrarotti, a dirigere Pierattini, il trio offensivo a destra Dilaghi, Forconi in mezzo, a sinistra Mucilli.

Il Chianti Nord di Michelacci risponde con un 4-4-2: Magnelli fra i pali, i quattro di difesa da destra Danieli, Pedretti, Ulivi e Dall’Olmo, le punte Pagni e Fiumi, a centrocampo esterno di destra Fortunati, a sinistra Vannoni, Cordini P. con a fianco Piccini.

Dopo i primi minuti di studio le due squadre iniziano a manovrare con piacevoli geometrie. Dopo venti minuti il Belmonte passa in vantaggio su azione da calcio d’angolo con Dilaghi che di testa non dà scampo a Magnelli.

La risposta della squadra ospite non si fa attendere. Al 26′ gli ospiti si conquistano una punizione dai trenta metri, calcia Cordini P., la sfera indirizzata verso il sette della porta, ma uno strepitoso Mariotti devia in calcio d’angolo.

Il pareggio arriva quattro minuti dopo: al 30′, azione sulla destra di Fiumi che mette la palla in area, Francioni nel tentativo di respingere in tuffo di testa mette la sfera all’angolino basso sulla sinistra di Mariotti che nulla può.

Al 31′ il Belmonte si rende ancora pericoloso con Ferrarotti che su un bel passaggio di Dilaghi calcia alto.

Al 35′ novità nel Chianti Nord: Vannoni viene sostituito con Bin Zang, dopo un diverbio a distanza con l’allenatore.

La partita rimane interessante, ma di azioni pericolose non ne vengono create altre.

Nel secondo tempo parte forte la squadra ospite: già al 47′ un tiro al volo dal limite di Piccini finisce sopra la traversa.

Al 54′ e al 58′ il Belmonte ha due buone occasioni con Forconi: nella prima su cross di Dilaghi, la sfera finisce fuori; nella seconda Pierattini si incunea in area e serve il centravanti che è bravo a controllare, ma anche questa volta non trova lo specchio della porta.

Inizia la girandola delle sostituzioni, la partita perde un po’ di smalto e per rivedere un’azione pericolosa si arriva all’87’ quando Guasti F. conclude dal limite dell’area di rigore e impegna Magnelli in un difficile intervento, la sfera rientra in campo, mischia davanti al portiere e l’arbitro fischia gioco pericoloso.

Sul ribaltamento di fronte, conclusione per il Chianti Nord di Gelonese, ma la palla è alta.

A tempo scaduto per un presunto fallo in area su Cordini G., la panchina ospite protesta: doppia espulsione per Cordini P., precedentemente sostituito, e Porreca.

I MIGLIORI IN CAMPO

Per il Belmonte, Mariotti dà sicurezza a tutto il reparto, Pierattini in giornata di grazia , Dilaghi autore della bella rete e altre buone iniziative, Fusi difensore sicuro e determinato nei suoi interventi.

Per il Chianti Nord, Cordini P. punto di riferimento della squadra. Pedretti giornata positiva, non sbaglia un intervento. Fiumi svaria da destra a sinistra non dà punto di riferimento alla difesa avversaria, Ulivi sempre determinato e concentrato.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 1-1

BELMONTE: Mariotti, Francioni (67′ Bonciani), Cecconi, Guasti F., Fusi, Magli (83′ Guasti T.), Dilaghi (71′ Poggi), Ferrarotti (83′ Matteini), Forconi, Pierattini, Mucilli (83′ Mazzoli). A disp.: Meta, Iacopozzi, Sheu, Sorbetti. All.: Sandro Salvini.

CHIANTI NORD: Magnelli, Danieli, Dall’Olmo, Pedretti, Piccini, Ulivi, Fortunati (68′ Musiani), Fiumi, Pagni (63′ Cordini G.), Cordini P (80′ Gelonese)., Vannoni (35′ Bin Zang). A disp.: Montanari, Porreca, Mangani, Tozzi, Asoli. All. Claudio Michelacci.

ARBITRO: Grementieri di Lucca.

RETI: 20′ Dilaghi, 30′ autorete Francioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA