un'immagine

ANTELLA-GRASSINA (BAGNO A RIPOLI) – Eccellenza, si parte. In programma per domani la prima giornata del massimo campionato regionale che, dopo alcune stagioni, rimette di nuovo nella stessa categoria Antella e Grassina.

E sarà subito un avvio impegnativo per le due compagini ripolesi. Il Grassina di Roberto Castorina partirà dal terreno amico del “Pazzagli” contro l’Aglianese, capace di vincere due campionati nelle ultime due stagioni (doppio salto dalla Prima Categoria) e considerata come una delle grandi favorite del girone B. Arbitrerà Francesco Martini della sezione Valdarno.

L’Antella di Stefano Alari invece partirà dal “Nelli” di Montemurlo, contro il Jolly, la squadra pratese retrocessa nei mesi scorsi dalla Serie D. Per entrambe le formazioni fischio d’inizio alle ore 15. Arbitro extraregionale: il campano Filippo Colaninno della sezione di Nola.

Poi mercoledì prossimo sarà di nuovo tempo di derby in Coppa Italia: appuntamento alle 21.15 al “Pazzagli” di Ponte a Niccheri, si ripartirà dal 2-1 per il Grassina. All’Antella servirà l’impresa per provare ad agguantare la qualificazione agli ottavi di finale.

Intanto questo pomeriggio partirà il campionato anche per le due formazioni Juniores Regionali, partecipanti al campionato d’élite (inizio ore 16). Impegni casalinghi per entrambe le squadre. Il Grassina di Gianni Morrocchi, campione in carica, ospiterà al campo della Casa del Popolo i carrarini del San Marco Avenza, mentre l’Antella di Mirco Martini in via di Pulicciano aspetta i pistoiesi della Larcianese.

Gabriele Fredianelli

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...