foto Giuseppe Brucculeri

SAMBUCA (BARBERINO TAVARNELLE) – Un blitz offensivo di Concato a inizio ripresa vale per la Sambuca la vittoria nel derby con la Grevigiana e permette ai biancoverdi di confermarsi saldamente al quarto posto.

Ma ai gialloblù restano non poche recriminazioni  per le tante occasioni mancate di un soffio e per la scarsa lucidità in fase offensiva.

Già nel primo tempo gli uomini di Gimignani mettono paura ai locali con Svelti, Salsi, Sereni ma senza riuscire mai a concludere con la dovuta decisione dalle parti di Alfaioli se non con una punizione di Salsi su cui il portiere locale si supera.

A inizio ripresa sono però gli uomini di Bertini a colpire con il taglio perfetto di Concato sul primo palo che vale l’1-0.

La Grevigiana prova poi a rispondere ma fallisce di poco le occasioni create: il colpo di testa di Nutini di poco fuori, un paio di rigori reclamati, una rovesciata di Matteuzzi fuori bersaglio.

Finisce così con la vittoria della Sambuca, sempre più lanciata verso i play-off, contro una Grevigiana comunque in palla.

IL TABELLINO: 1-0

SAMBUCA CASINI: Alfaioli, Nutini, Pacifico, Raspollini, Concato, Consoli, Ricci A., Parrini, Licari, Maravigli, Vignolini. A disp.: Ridi, Bartarelli, Dei, Gencarelli, Giorgetti, Merli, Pompili, Sani. All.: Gianluca Bertini.

GREVIGIANA: Grieco, Bussotti, Anichini Elia, D’Ignazi, Nutini, Rinaldi, Sereni, Salsi, Svelti, Brucculeri, Balatri. A disp.: Randelli, Burgassi, Matteuzzi, Coppi, Bellucci, Gimignani, Anichini Enea, Macaluso. All.: Paolo Gimignani.

ARBITRO: Martinelli di Siena.

RETE: 56′ Concato.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...