CASTELNUOVO BERARDENGA – Sabato 2 marzo le strade bianche del comune di Castelnuovo Berardenga saranno interessate dal passaggio delle gare ciclistiche internazionali Strade Bianche e Strade Bianche Woman Elite e domenica 3 marzo dalla gara amatoriale Gran Fondo Strade Bianche che vedrà impegnati circa 6mila atleti.

Sabato 2 marzo la gara internazionale gara internazionale, valevole per il circuito mondiale professionistico, sarà coperta dalla diretta tv che interesserà anche il passaggio sul territorio comunale di Castelnuovo Berardenga. (diretta tv Rai Sport dalle 12.45 alle 14.00, in chiaro, Rai Due dalle 14, in chiaro, Eurosport 2 dalle 14, a pagamento.; diretta streaming Rai Play dalle 12.45, in chiaro, Eurosport.it, Discovery+, NOW, SkyGo, DAZN in abbonamento).

Al fine di consentire gli spostamenti nelle zone interessate dal tracciato della gara, evitando le chiusure al traffico necessarie per le competizioni di livello internazionale, comunichiamo di seguito gli orari dei passaggi.

Di seguito un dettaglio dei punti del transito delle gare e gli orari massimi e minimi dei passaggi (in funzione della velocità media della corsa) per sabato 2 marzo.

Uomini

– SP7 – Viadotto Siena-Bettolle uscita Castelnuovo: ore 14:44/15:07

– SP7 – Castelnuovo Berardenga: ore 14:50/15:14

– SP62 – Pacina: ore 14:53/15:17

– SP111 sud – San Piero in Barca: ore 15:01/15:26

– SP111 sud – Monteaperti: ore 15:06/15:31

– SC9 – Ponte di Vallina: ore 15:07/15:32

– SP102 – Innesto località Colombaio: ore 15:33/16:01

– SC12 – Bivio per Pontignano: ore 15:39/16:08

– SP408 – Ponte a Bozzone: ore 15:45/16:15

– SP408 – San Giovanni a Cerreto: ore 15:50/16:21

 Donne

– Sp111 sud – Casetta: ore 11:46/12:01

– SP111 sud – Monteaperti: ore 11:50/12:05

– SC9 – Ponte di Vallina: ore 11:51/12:07

– SP102 – Innesto località Colombaio: ore 12:22/12:43

– SC12 – Bivio per Pontignano: ore 12:29/12:51

– SP408 – Ponte a Bozzone: ore 12:36/12:59

– SP408 – San Giovanni a Cerreto: ore 12:43/13:06

Le strade saranno interdette al traffico trenta minuti prima dei passaggi effettivi della testa delle corse e saranno riaperte una volta transitati tutti i partecipanti e tutte le vetture di supporto. Pertanto, si consiglia di organizzare gli spostamenti tenendo in considerazione gli orari dei passaggi e l’anticipo su di essi della chiusura delle relative tratte.

Domenica 3 marzo la competizione interesserà il tratto compreso tra Torre a Castello, Castelnuovo, Pacina, Barca, Monteaperti e Vallina, per una fascia oraria molto estesa, che in funzione della media oraria di ogni partecipante, potrebbe estendersi tra le 10.25 (passaggio più veloce all’uscita di Castelnuovo della Siena-Bettolle) e le 14.15 circa (passaggio più lento al ponte di Vallina).

Il Prefetto disciplinerà la chiusura della circolazione dei veicoli per il passaggio della gara, per una durata che nella nostra zona dovrebbe essere prevista in 60 minuti con inizio pochi minuti prima del passaggio della testa della corsa, con i corridori più attardati che potrebbero transitare a strada nuovamente aperta.

Si raccomanda pertanto la massima attenzione nel transitare lungo il tratto interessato durante la fascia oraria 10.25/14.15 e si consiglia di organizzare gli spostamenti adeguandosi agli orari o scegliendo un percorso alternativo, qualora ve ne sia l’oggettiva possibilità, per evitare impedimenti legati alla chiusura del traffico.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...