CAMPI BISENZIO – Si può essere stelle… anche soffrendo. Conquistando la vittoria punto su punto, in partite complicate e toste.

E’ quello che è successo nell’ultimo turno di campionato alla Prima Divisione della Certosa Volley, che ha messo a referto un successo fondamentale, per 3-2 sul campo della Bacci Campi.

“Una partenza shock – ricostruiscono la gara in casa Certosa Volley – che ha consegnato il primo set alle padrone di casa”.

Ma le ragazze allenate coaches Bucelli e Falteri si sono portate subito in parità.

“L’inerzia positiva però si esaurisce subito – prosegue la ricostruzione della gara – e torniamo sotto per due a uno; si arriva così ad un quarto set non adatto ai deboli di cuore, con un testa a testa risolto ai vantaggi dalle nostre ragazze”.

Nel tie break finale la squadra verde e azzurra raccoglie le ultime energie e riesce a fissare il risultato sul 3 a 2.

“Complimenti quindi alla capolista – concludono dagli spogliatoi – che ha saputo, nonostante una serata non brillante, reagire a tutte le avversità, giocate di sponda comprese!”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...