SANT’AGATA (SCARPERIA E SAN PIERO) – Pur con la superiorità numerica per oltre un tempo, il Bagno a Ripoli non riesce a rimettere in piedi il match contro il Sant’Agata e alla fine si arrende di misura nella trasferta mugellana.

In vantaggio alla prima occasione la formazione di casa che al 19′ approfitta di un contropiede in campo aperto e segna l’1-0 con Cresti.

Prima della mezz’ora arriva anche il raddoppio: gli ospiti reclamano un fallo, i mugellani ripartono e segnano il 2-0 con Naldini.

La reazione dei gialloblù è comunque puntuale e poco dopo la mezz’ora arriva il gol che dimezza le distante. Punizione in area concessa agli ospiti per un pallone ripreso con le mani dal portiere su retropassaggio (e Naldi espulso per proteste) e calciata con potenza da Dilaghi per l’1-2.

Nella ripresa la formazione di Bugli colleziona varie occasioni per trovare il pareggio ma senza successo: Dilaghi calcia sul portiere, Renzi colpisce un doppio palo e Ferruzzi si fa chiudere sul più bello.

Il risultato non cambia più e premia gli uomini di Castelli che chiudono in nove per il rosso anche a Cresti.

IL TABELLINO: 2-1

SANT’AGATA: Naldi, Tucci M., Zanieri, Alpi (75’ Verdi), Vignoli, Tucci L., Naldini (31’ Belli M.), Dumitrachi, De Meco (86’ Ciaravola), Cresti, Tagliaferri F. (83’ Arcuri). A disp.: Lepri, Vivoli, Marè, Tagliaferri I., Diotaiuti. All.: Danilo Castelli.

BAGNO A RIPOLI: Turi, Oleandro (46’ Francesconi), Giamberini (72’ Iagulli), Vannini, Fabbrini, Scarlatti, Dilaghi (62’ Bastianelli), Andorlini, Ferruzzi, Renzi, Enned. A disp.: Truschi, Pratesi, Gori, Viciani, Borselli. All.: Filippo Bugli.

ARBITRO: Garufi di Firenze.

RETI: 19’ Cresti, 25’ Naldini, 33’ Dilaghi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...