PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Ultima partita di campionato del girone B di Promozione, che vede il Grassina trionfare sul Luco e chiudere così una regular season che lo proietta ai play-off (contro il Lanciotto).

Parte forte la squadra ospite, costretta a vincere con almeno due gol di scarto, e già al 3′ colpisce il palo con Parrini, dopo aver ricevuto palla da una bella incursione sulla destra.

Il Grassina risponde dopo tre minuti, al 6′ con un tiro dal limite di Manecchi. La partita è piacevole e le due squadre non si risparmiano nel tentativo di portare a casa il risultato pieno.

Al 21′ tiro da fuori area di Alfarano, ma la sfera è fuori bersaglio, al 33′ ancora Grassina ci prova con Violetta, ma la conclusione viene parata dal portiere Brunelli.

Al 34′ il Luco sostituisce Calabrese con Parri. Al 36′ ancora un tiro fuori bersaglio di Manecchi. Al 45′ palla-gol per il Luco, ancora dalla destra, palla al centro e Parrini viene anticipato al momento della conclusione.

Il secondo tempo si apre con un Luco sempre protagonista in fase offensiva. Viene lanciato in area sempre Parrini, ma un attentissimo Bartoli gli nega la gioia della rete con una perfetta uscita di tempo.

Dopo la ripartenza dell’azione, al 47′ bella triangolazione di Violetta per Alfarano, che viene affrontato dal difensore in area e nel contrasto il numero quattro cade, per l’arbitro Artini ci sono tutti gli estremi per concedere il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Violetta che spiazza il portiere e insacca.

Il Luco non accusa, e prova subito a recuperare risultato, al 52′ la sfera a Trotta, libero dal limite che senza opposizione da difensori, tira ma conclude alto.

Al 59′ palo per il Grassina, triangolazione Violetta per Natale che, solo davanti al portiere avversario, angola troppo e colpisce il legno.

Il Luco continua nella sua corsa, ma si espone alle ripartenze di un Grassina attento in difesa e bravo a rilanciare le punte.

All’85’ ancor un rigore per la squadra di casa, Brunelli in uscita recupera la sfera, ma colpisce volontariamente Aprea, l’arbitro lo ammonisce e concede la massima punizione.

Si incarica della battuta Manecchi che con freddezza trasforma. Ancora un’occasione in pieno recupero per gli ospiti, sempre con Parrini e ancora una volta Bartoli lo anticipa.

Dopo i quattro minuti di recupero concessi, l’arbitro fischia la fine di un piacevole incontro.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 2-0

GRASSINA: Bartoli, Meazzini, Rossilottini, Alfarano, Tomberli, Travagli, Pierattini, Natale (75′ Metafonti), Manecchi (89′ Orlandi), Violetta (64′ Aprea), Corsi (75′ Colasuono). A disp.: Mengoni, Cerrato, Salvini, Magnolfi, Dini. All.: Marco Cellini.

LUCO: Brunelli, Buzzigoli, Marucelli, Arias, Baggiani, Gianassi (76′ Kuka), Rocchini (46′ Farina), Calabrese (34′ Parri), Cirillo (71′ Brocchi), Parrini, Trotta. A disp.: Bardazzi, Sanni, Maretti, Mascherini. All.: Daniele Allori.

ARBITRO: Artini di Firenze, coad. da Mongelli e Santaera di Pisa.

RETI: 47′ rig. Violetta, 85′ rig. Manecchi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...