PONTE A NICCHERI (BAGNO A RIPOLI) – Il Belmonte supera con un classico 2-0 il Cerbaia e allunga la striscia la sua mini striscia di risultati positiva portandola a 4 partite (tre vittorie e un pareggio). E con i 20 punti in classifica la formazione biancorossa si trova in una posizione di tutta tranquillità.

La squadra di casa si schiera con un 4-4-2: in porta Merlini, i quattro di difesa da destra Francioni, Bartolini, Marchesini e Conti, il centrocampo formato da Cianciulli, Torrini, Santucci e Piccini, le punte Olivieri e Centrone.

Il Cerbaia risponde con un 4-3-2-1: fra i pali Bellomo, davanti a lui Canocchi, Acquisti e Leao, in mediana Stefanelli, Bandinelli e Calonaci, la punta centrale Pesalovo, a suo sostegno Marino e Vastola.

Primi minuti di studio e alla prima occasione il Belmonte passa in vantaggio: punizione dai quarantacinque metri, palla scodellata in area per Piccini che controlla e batte Bellomo.

La squadra ospite reagisce e con buone giocate crea diversi pericoli per la porta di Merlini come l’occasione al 16′ di Calonaci che su punizione tira sopra la traversa. Al 19′ incursione sulla destra di Pesalovo il cui tiro cross viene respinto dal portiere.

Al 30′ ripartenza per il Belmonte: la palla per Centrone il quale approfitta di un’incomprensione fra Bellomo e un suo difensore che lasciano sguarnita la porta e per la punta del Belmonte è un gioco da ragazzi raddoppiare.

Il primo tempo si conclude senza nessun altro episodio rilevante anche se il Cerbaia tiene fino al fischio finale il pallino del gioco.

La ripresa mantiene le stesse caratteristiche di gioco del primo tempo: solo al 48′ la squadra ospite rischia su un’incursione di Santucci, ma la sua conclusione finisce alta.

Il Cerbaia prova con tutte le sue forze a rientrare in partita, ma si scontra con un’attenta difesa che lascia pochi spazi alle punte avversarie.

Al 71′ cross dalla destra del neo entrato Valenti per Vastola, ma un difensore lo anticipa di misura.

I continui attacchi del Cerbaia danno modo al Belmonte di giocare di rimessa. Al 72′ azione insistita di Centrone che serve in area uno smarcato Piccini il quale conclude alto sopra la traversa. Al 75′ tiro di Olivieri, ma Bellomo para.

Al 79′ ancora ci prova il Cerbaia, ma la conclusione sempre di Vastola trova Merlini attento a parare con sicurezza.

La squadra ospite prova fino all’ultimo a segnare la rete della bandiera e in pieno recupero arriva l’occasione d’oro per Valenti che per sua sfortuna strozza troppo la conclusione e la palla accarezza il palo alla destra del portiere Merlini.

Al fischio finale il Belmonte esulta euforico per l’importante risultato.

Ilario Baracchi

IL TABELLINO: 2-0

GIOVANI GRASSINA BELMONTE: Merlini, Francioni, Cianciulli, Conti, Marchesini, Bartolini, Torrini (77′ Biliotti), Santucci, Olivieri (90′ Giannelli), Piccini, Centrone. A disp.: Pestelli, Tarlini, Cecconi, Vanni, Provvedi, Virdis, De Salvador. All.: Mirco Torrini.

CERBAIA: Bellomo, Leao, Acquisti, Canocchi, Stefanelli, Calonaci, Marino, Pesalovo (85′ Ghelli), Vastola, Bandelli (68′ Valenti), Papi (62′ Ambrosino). A disp.: Duradoni, Galli, Cestelli. All.: Mauro Tramacere Falco.

ARBITRO: sig.ra Borriello di Pontedera.

RETI: 11′ Piccini, 30′ Centrone.

@RIPRODUZIONE RISERVATA