Foto tratta dalla pagina Facebook della Società Apd Camerano

CAMERANO – E’ cominiciata con una sconfitta l’avventura nelle Marche nel secondo concentramento di Youth League per la Under 20 della Pallamano Tavarnelle, battuta ieri pomeriggio da Carpi per 36-22

Si vede subito la superiorità in campo degli avversari, nonostante le assenze di alcuni loro titolari. Buon primo tempo per i chiantigiani comunque che rimangono incollati nel punteggio; alcune buone collaborazioni in fase offensiva mettono in difficoltà i Carpigiani.

Nel secondo tempo si è ampliato il divario nonostante il continuo gioco espresso da parte del Tavarnelle, poi Carpi dilaga nel punteggio fino al finale 22-36.

Da sottolineare che Tavarnelle si è presentato a Camerano con quattro Under 17 e due Under 15 che però hanno giocato minuti importanti e con un impegno notevole.

Tra poco la seconda partita per i biancoverdi contro Romagna.

@RIPRODUZIONE RISERVATA