ABU DHABI – Nella quarta giornata dei mondiali in vasca corta di Abu Dhabi, il sancascianese Filippo Megli conquista con la staffetta azzurra 4×200 il record italiano.

Ma non basta per mettersi una medaglia al collo, perché gli italiani arrivano dopo Stati Uniti, Russia e Brasile.

Resta però la soddisfazione per il tempo di 6’51”48, che migliora il precedente di 6’51”80 del 2014.

A segnarlo sono Matteo Ciampi (1’42”93), Thomas Ceccon (1’44”23), Filippo Megli (1’42”99) e Alberto Razzetti (1’41”33).

@RIPRODUZIONE RISERVATA