IMPRUNETA – Quattro vittorie su quattro, dodici punti su dodici e il primo posto nel girone C di Terza Categoria.

Il grande avvio di stagione dell’Atletico Impruneta è però costato caro nell’ultimo turno di campionato, quando i biancoverdi hanno battuto 2-1 allo stadio dei Pini il Ponzano.

Alla società infatti è stata inflitta una multa di 500 euro per l’accensione di fumogeni durante la partita, da parte dei suoi sostenitori: “Per aver propri sostenitori acceso fumogeni sugli spalti durante lo svolgimento della gara senza conseguenza alcuna” si legge sull’ultimo bollettino pubblicato dalla Federazione.

@RIPRODUZIONE RISERVATA