SAN CASCIANO – Non si arrende il San Casciano Basket, forte di una grinta che dal campo trasuda in ogni ambito della vita della gloriosa società cestistica sancascianese.

“Con l’ordinanza del 13 novembre del Ministro della Salute – dicono dal quartier generale del Pala Montopolo – in cui si attesta il passaggio della Toscana a Zona Rossa, dobbiamo sospendere almeno fino al prossimo 2 dicembre (o a nuova comunicazione) qualsiasi progetto di attività in presenza all’aperto che eravamo pronti ad iniziare già da questa settimana”.

“L’attività comunque ripartirà in versione digitale – riprendono – e sarà su due appuntamenti settimanali sulla piattaforma Google Meet. Sotto la guida del nostro staff tecnico, saranno coinvolti i nostri gruppi MiniBasket (Scoiattoli, Aquilotti ed Esordienti) e i nostri gruppi giovanili (Under 15 e Under 18-20)”.

“Questo – rivendicano – è il nostro modo per stare vicino agli atleti e alle famiglie per non lasciarvi soli, ora più che mai, in questo momento difficile”.

“Per sapere gli orari ed i giorni dell’attività – concludono – potete consultare il nostro sito web a questo link“.

@RIPRODUZIONE RISERVATA