foto tratta dal sito ufficiale della Federazione Italiana Scherma

CASTELLINA IN CHIANTI – Tenuto lontano dalla pedana per colpa dello stop all’attività, lo schermidore castellinese Alberto Morelli ne ha approfittato per centrare un altro importante obiettivo.

Nella settimana appena trascorsa, infatti, quello che è uno degli atleti di punta della nazionale paralimpica di scherma, tesserato per il Cus Siena, si è laureato con il massimo dei voti in “Geoscienze e geologia applicata” presso l’Università di Siena.

a sinistra Morelli con la medaglia e i compagni di squadra. Photo Augusto Bizzi (dal profilo facebook ufficiale della Federazione Italiana Scherma)

“Le più vive congratulazioni di tutta la famiglia della scherma italiana di cui Alberto Morelli è valoroso rappresentante in giro per il mondo”: così lo ha festeggiato anche la Federazione Italiana Scherma.

@RIPRODUZIONE RISERVATA