un'immagine della sfida di Coppa tra Belmonte e Pelago

PELAGO – Il delicato scontro salvezza va al Pelago. Che fa proseguire la crisi del Belmonte, alla sesta sconfitta consecutiva, e si conferma “bestia nera” dei ripolesi dopo averli eliminati anche dalla Coppa Toscana.

# PRIMA CATEGORIA, GIRONE C: I RISULTATI, LA CLASSIFICA, IL CALENDARIO

Stavolta i biancorossi fanno un passo indientro anche sul piano del gioco. E la formazione biancoverde ne approfitta, rinforzata anche dal tris di acquisti dal Lebowski (Vegni, Mamma e Vargas, subito tutti titolari).

Mariotti salva prima su Guidotti e poi su Vargas, ma a metà del primo tempo nulla può su Cassigoli che bette dentro al termine di una bella azione manovrata dai locali, tra Bestrova, Mamma e l’assist finale di Vargas.

Il Belmonte fa fatica a reagire e a inizio ripresa arriva il raddoppio firmato da Massa dopo un bello scambio ancora con Vargas.

La formazione di Marchionni potrebbe anche passare altre volte, ma un difensore ospite salva su Vargas e su un cross di Vegni nessun giocatore locale interviene. Il Belmonte si vede solo su un calcio di punizione che però non mette paura a Ravenni.

Il Pelago vince e torna a respirare in classifica. Il Belmonte resta ancora a secco: le prossime ore potrebbero essere decisive per il futuro della panchina biancorossa dopo che mister Coppini ha annunciato le sue dimissioni a fine partita.

IL TABELLINO: 2-0

PELAGO: Ravenni, Vegni, Guidotti, Monti, Bacci, Ferrati, Mamma, Massa, Vargas, Bestrova, Cassigoli. A disp.: Pecchioli, Bulli, Faccenda, Nocentini, Pantiferi, Scopino, Pelli, Ramay, Torrini. All.: Marco Marchionni.

BELMONTE: Mariotti, Francioni, Bartolini, Guasti F., Guasti T. Cecconi, Bardazzi, Ferrarotti, Dilaghi, Pierattini, Mucilli. A disp.: Sorbetti, Magli, Mazzolli, Sheu, Matteini, Forconi. All.: Massimo Coppini.

ARBITRO: Storri di Arezzo.

RETI: 25′ Cassigoli, 51′ Massa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA