IMPRUNETA – Salah Farhate è un ragazzo dell’Impruneta. Che insieme al suo amico fiorentino, Ivan Poggi, ha appena compiuto un’impresa da sogno.

“Siamo atleti da una vita e amici da altrettanto tempo – dice Salah – abbiamo deciso di intraprendere una corsa da Firenze fino a Saarbrücken, in Germania, come ultima simbolica corsa insieme prima dell’imminente trasferimento (mio) proprio in Germania”.

Un’ultima corsa insieme davvero speciale: “Dopo 23 giorni di sofferenza – racconta ancora Salah – tra dolori fisici, ferite, galle, vesciche, pioggia, vento e soprattutto caldo cocente che ci ha seguito per tutto il viaggio, tra paesini sperduti con strade statali pericolose, alcuni boschi molto oscuri, percorsi della Francigena belli e molto duri, segnale GPS impazzito e all’incirca 700 km, siamo finalmente giunti al grande obbiettivo finale: Saarbrücken”.

Traguardo finale di una corsa bellissima, che racconta a due voci (e quattro piedi) il valore dello sport e dell’amicizia.

@RIPRODUZIONE RISERVATA