TAVARNUZZE (IMPRUNETA) – E’ finita contro l’Aquila Montevarchi l’avventura in Coppa Toscana di Serie D del Centro Storico Lebowski femminile, battuto per 2-1 al “Nesi” dalle ragazze rossoblù nonostante la prova comunque positiva e orgogliosa.

Per le calciatrici grigionere, sotto di 2-0 all’intervallo anche se autrici di una prestazione positiva, il gol del 2-1 arriva nella ripresa su calcio di rigore trasformato da Chiara Ghiandi, anche se poi il tentativo di rimonta non procede oltre.

Adesso l’attenzione per le ragazze allenate da Savino Colia si concentra tutta sul campionato.

Prossimo appuntamento per domenica pomeriggio sul campo delle lucchesi del Filecchio Fratres attualmente terzo in classifica.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...