ANTELLA (BAGNO A RIPOLI) – Cinque gol, quattro dei quali direttamente da calcio di punizione. Senza dubbio Antella e Sestese non avranno grandi problemi nelle situazioni di calcio piazzato, visto ciò che è accaduto in casa dei biancocelesti, nella gara valida per la quarta giornata del campionato di Eccellenza.

# ECCELLENZA GIRONE B: RISULTATI E CLASSIFICA

Tre punizioni vincenti per gli ospiti di mister Gutili, una (inutile ai fini del risultato, ma pregevole dal punto di vista balistico) per la formazione di Alari, tutte nella ripresa, dopo un primo tempo che non regala sussulti e anzi mostra grande equilibrio, visto il parziale di zero a zero.

Nei secondi 45 minuti, invece, la gara si accende con l’uno-due devastante dei rossoblù; sono infatti due punizioni di capitan Bettazzi, entrambe dai 23 metri, a beffare Cantini e a portare la Sestese sul doppio vantaggio. La prima, in apertura di ripresa, calciata sul palo dell’estremo difensore locale che non riesce a trattenere; la seconda è invece una splendida parabola a giro sulla barriera che si insacca all’angolino.

L’Antella non riesce a reagire e subisce pure la terza rete, ancora su punizione, dalla stessa mattonella delle precedenti, ma stavolta il giustiziere è Vezzi, abile a disegnare un arcobaleno col sinistro a giro: palla che finisce sotto l’incrocio e manda in delirio i supporters rossoblù venuti a sostenere la Sestese in trasferta. L’unico lampo dei biancocelesti è la firma del nuovo entrato Gualandi che, dal limite dell’area, trasforma in un capolavoro la punizione assegnata per fallo di Canali su Galli, pennellando il pallone al sette.

Sul risultato di 3-1, la gara non regala ulteriori emozioni, salvo il gol a tempo scaduto del neoentrato Molla, che al 96’ incorna di testa un cross proveniente dalla destra.
Finisce dunque con un pesante 4-1 la gara di Antella: i biancocelesti saranno chiamati ora al riscatto nella insidiosa trasferta di Bucine, mentre la Sestese (ora al secondo posto) ospiterà la Lastrigiana.

Lorenzo Topello

IL TABELLINO

ANTELLA (4-3-3): Cantini, Grattarola, Banoi, Lovari, Dolfi (71’ Rossi), Rontini (71’ Gualandi), Galli, Merciai, Giordani (71’ Posarelli), Tacconi, Mazzoni (84’ Terrafino). A disp.: Magnelli, Manetti, Berti All.:Stefano Alari.

SESTESE (4-3-3): Strambi, Olivieri, Ravanelli, Panelli, Chiti, Bonfanti Andrea(86’ Vettori), Canali (92’ Molla), Ammannati, Bettazzi (89’ Lazri), Vezzi, Simoni (74’ Zellini). A disp.: Niccolai, Bonfanti Alessandro, Ridolfi. All.: Enrico Gutili.

ARBITRO: Mancini di Pistoia, coad. da Caroti di Pontedera e Di Milta di Pistoia.

RETI: 47’ e 62’ Bettazzi, 69’ Vezzi, 79’ Gualandi, 96’ Molla.

NOTE: ammoniti Banoi, Lovari, Chiti e Canali.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...