FIRENZE – Dopo la grande vittoria della scorsa settimana contro la capolista Cubino, l’Audace Galluzzo si ferma in casa contro il Vaggio Pian di Scò.

Va sotto nella ripresa la squadra di Latini, ma riesce a riprenderla e prova anche a vincerla: chiedendo un rigore nel finale e vedendosi annullare un gol. Ma rischia di perderla a tempo scaduto

Fiorentini comunque in piena zona playoff nel girone D di Prima categoria.

Si parte al 10′ con una combinazione Terzani-Olivieri-Ponziani: colpo di testa, bella parata di Fabiani.

Al 15′ cross di Bettazzi, Paoletti colpisce di testa, palla centrale e pochi problemi per l’estremo difensore ospite.

L’Audace Galluzzo fa comunque la partita, e le occasioni sono tutte sue: 19′ mischia pericolosa su corner di Bettazzi; al 21′ nuova occasione per Ponziani, che da distanza ravvicinata calcia a lato.

Al 22′ cross di Tinagli, su cui Terzani non arriva di testa; al 26′ Paoletti ben lanciato solo davanti al portiere, ma lo colpisce con la conclusione a rete; al 34′ cross di Ponziani, Bargioni non ci arriva per poco.

Al 36′ ancora Paoletti, da ottima posizione: fuori. Al 40′ segnalato un fuorigioco a Paoletti solo davanti al portiere; proteste dei padroni di casa.

Si chiude con la prima azione pericolosa degli ospiti, al minuto 45.

Si riparte: al 50′ bel lancio Tinagli per Terzani, estremo ospite messo in difficoltà.

Improvvisamente però, al 58′, il Vaggio Pian di Scò si porta avanti: Spanu, su calcio di punizione, supera Cammilloni.

L’Audace Galluzzo non ci sta, e si riversa subito in avanti: al 67′ Bargioni crossa bene per Ponziani, colpo di testa debole, para il portiere.

Al 70′ arriva l’1-1: a segno va Paoletti, dopo un’azione confusa il centravanti realizza da pochi passi.

Al 74′ occasione ospite, con una azione che termina con un batti e ribatti davanti a Cammilloni.

Proteste dei locali al 75′ per un gol annullato a Bargioni: l’arbitro vede un fallo di mani di Terzani.

Ancora proteste dei padroni di casa all’86’: intervento in piena area del portiere su Paoletti, che cade a terra. Ma per l’arbitro non è rigore.

All’86’ Vestri sfiora il gol del 2-1 con un pallonetto dalla distanza. Ma a tempo scaduto arriva quasi la beffa, con la traversa colpita da Rigacci su un angolo per gli ospiti.

IL TABELLINO: 1-1

AUDACE GALLUZZO: Cammilloni, Olivieri, Cianciulli, Tinagli, Ammannati, Galli, Terzani, Bettazzi, Paoletti, Lombardi, Ponziani. A disposizione: Scrò, Chini, Berti, Leoni, Mbye, Nencioni, Bargioni, Burgassi, Vestri. Allenatore: Daniele Latini

VAGGIO PIAN DI SCO’: Fabiani, Bega, Rigacci, Spanu, Cuzzone, Messana, Parivir, Tani, Cannoni, Fantoni, Sottili. A disposizione: Pierini, Andreini, Broetto, Fonsidituri, Maggio, Neri, Pepi, Martini, Alla Nesta. Allenatore: Massimo Zavaglia

ARBITRO: Mattia Di Galante di Pontedera

RETI: 58′ Spanu, 70′ Paoletti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...