BAGNO A RIPOLI – “Martedì ho avuto il piacere di incontrare al Viola Park una delegazione della Nazionale Italiana Calcio Trapiantati, accolta dal dg della Fiorentina Joe Barone“.

A dirlo è il sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini: “Insieme alla presidente Kati Russo erano presenti l’allenatore Giorgio Enzo, che in gioventù ha militato in serie A e in serie B con il Lecce, l’Atalanta e il Torino, e alcuni giocatori, come il fiorentino Alessandro Muoio, con un passato da professionisti”.

“Oggi – prosegue Casini – calcano il campo per ricordare attraverso lo sport l’importanza della donazione, la massima espressione di altruismo e spirito civico”.

“Il nostro comune – tiene a dire Casini – ogni anno conferma la sua generosità e il suo grande cuore, con il 90% dei cittadini a favore della donazione, anche grazie alla grande attività di sensibilizzazione svolta dal Centro trapianti dell’Asl Toscana Centro guidato fino a poco tempo fa dal dottor Alessandro Pacini, nostro concittadino”.

“Il dg Barone – conclude Casini – ha aperto le porte del Viola Park per una partita della nazionale e noi, come amministrazione, saremo onorati di fare la nostra parte e contribuire a promuovere la cultura del dono!”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...