BARBERINO TAVARNELLE – Una domenica alternativa, oltre che un pretesto per stare insieme anche al di fuori delle mura del Dojo.

Alcuni dei piccoli allievi della Empi, la palestra di karate di Osteria Nuova, hanno partecipato alla manifestazione “Karate Kid”, organizzata dalla Polisportiva Tavarnelle nel palazzetto del proprio paese.

Una gara semplice, ma dinamica e divertente, oltre che un po’ fuori dai soliti schemi a cui si è abituati.

La competizione, interamente rivolta ai bambini, era composta da vari percorsi ginnici e da prove di karate a punteggi, volte a valutare nel complesso sia la preparazione atletica, sia le abilità nel kata e nel combattimento.

Per qualcuno dei karateka della Empi è stata la primissima esperienza in gara, altri invece hanno considerato questo appuntamento come una “prova generale” per l’importante gara che si terrà, sempre a Tavarnelle, nel prossimo fine settimana.

Ovvero, il Campionato Regionale FIK, aperto a tutti i gradi di cintura e a tutte le età.

A conclusione della mattinata, dopo le premiazioni e le foto di rito, genitori e atleti si sono ritrovati tutti insieme a tavola, per condividere un meritato pranzo e godersi questa piccola trasferta domenicale.

Martina Metafonti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...