A sinistra Gabriele Gravina, presidente FIGC; al centro Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli; a destra Giuseppe Barone, direttore generale di ACF Fiorentina (foto concessa da ACF Fiorentina)

BAGNO A RIPOLI – Si è tenuta ieri al Violapark di Bagno a Ripoli, la partita tra le squadre Italia e Irlanda femminili, primo test in vista delle qualificazioni a Euro 2025.

Il sindaco Francesco Casini, presente per dare il benvenuto a Bagno a Ripoli alle azzurre, ha incontrato, insieme al direttore generale della Fiorentina Joe Barone, il presidente della FIGC Gabriele Gravina.

Il presidente Gravina ha ringraziato il sindaco Casini e l’amministrazione comunale ripolese per l’ospitalità e la collaborazione garantite per la riuscita dell’evento internazionale.

Un evento di assoluto livello, che ha dato lustro al comune di Bagno a Ripoli e a alla città di Firenze.

Il presidente Gravina ha omaggiato il Comune con un gagliardetto FIGC ricordo dell’evento.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...