PIAN DI SCO – Il Chianti Nord si sblocca finalmente fuori casa e cala un bel poker sul campo del Vaggio, mettendosi al sicuro in classifica e dandosi così la possibilità di giocare in scioltezza il finale di stagione.

Eppure sono i locali a partire meglio, chiamando Magnelli a un paio di buone parate sui tentativi di Parigi su punizione.

Ma a metà frazione i chiantigiani crescono e mettono sotto assedio la porta di Fabiani. A sfiorare la rete sono Papini, Piccini, Merola (gran parata), Tozzi (traversa), Niccolò e Matteo Fortunati.

Poi al 35′ arriva il meritato vantaggio biancoverde con Tozzi che recupera palla e infila da fuori in rete.

Poco dopo sfiora il raddoppio Bin Zang mentre sull’altro fronte è insidioso due volte Sottili.

Anche nella ripresa i valdarnesi provano subito a reagire, ma senza mai riuscire a farsi pericolosi in avanti, a parte con Broetto.

Il risultato resta aperto finché al 72′ Merola, su assist di Bin Zang, firma il 2-0 e mette tutto in discesa per gli uomini di Michelacci.

Che poi chiudono i conti definitivamente al 77′ con il gran gol di Tozzi che ancora dalla distanza piazza la palla sotto l’incrocio.

Il poker lo serve poi di testa in tutto il neoentrato Massa.

IL TABELLINO: 0-4

VAGGIO PIAN DI SCO’: Fabiani, Bega, Broetto (80′ Francini), Bettoni, Pepi, Gori, Sottili, Maggio (80′ Cantore), Neri (85′ Rossi), Parigi (80′ Kostner), Mazzeschi. A disp.: Rusconi, Cuzzoni, Spanu, Maffei, Ceccarini. All.: Innocenti.

CHIANTI NORD: Magnelli, Piazzini (70′ Danieli), Fortunati M., Pompeo, Fortunati N. (83′ Russo S.), Piccini, Merola, Papini (63′ Massa), Bin Zang, Tozzi (82′ Sodi), Gordini (80′ Bianchi). A disp.: Canocchi, Pelli, Miceli, Russo E. All.: Michelacci.

ARBITRO: Mohamed di Empoli.

RETI: 35′ e 77′ Tozzi, 70′ Merola, 89′ Massa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione
La redazione di SportChianti dà spazio, ogni giorno, a tutti gli sport nei comuni chiantigiani: calcio, pallavolo, basket, pallamano, baseball, karate, danza, ginnastica, ciclismo...